comuni italiani

Natale 2018 a Teramo


Natale in Italia >> Natale in Abruzzo

Feste di Natale a Teramo

Le seguenti pagine sono dedicate al Natale, la festa più bella dell'anno, il momento atteso da grandi e piccini, mamme e papà. Natale vuol dire amore, neve, regali, cartoline, disegni, decorazioni ed addobbi che si possono trovare in tutta Teramo.



Natale 2012



Nel periodo natalizio vengono organizzate a Teramo diverse feste e concerti, nei locali ma anche in famiglia, vi è infatti la voglia di stare insieme, trascorrere il tempo a cena mangiando il pandoro e il panettone, cercando di passare davvero un buon Natale, in attesa dell'arrivo di Babbo Natale a Teramo.













Fuoco di Natale di Crognaleto

Antico rito religioso di origine preistorica cui partecipa l'intero borgo. Attorno ad un grande albero, la "stanga", vengono accatastati oltre 100 quintali di legna che bruciano ininterrottamente dall'imbrunire della Vigilia di Natale sino al Capodanno.

Tradizionalmente, era ogni famiglia dell'abitato a contribuire all'approvvigionamento del legname da ardere (oggi vi provvede un comitato cittadino).

Pur avendo smarrito le valenze originarie resta una consuetudine a cui l'abitato è molto legato, un rito con valore di 'capodanno', di rifondazione periodica del ciclo vitale come dell'esistenza degli uomini attraverso cui risancire i valori dell'esistenza storica della comunità.

"Bruciare alberi" è un rituale di rigenerazione ed insieme di commemorazione dell'anno nuovo. Esprime il desiderio umano di abolire il tempo profano trascorso e di instaurare il "tempo nuovo". Quello di Nerito è dunque un fuoco vigiliare che rientra nei riti di fondazione della stagione propizia o di espulsione di quella calamitosa.

E' legato ai riti solstiziali dalla finalità purificatrice e propiziatrice espressa dall'uso del fuoco, simbolo solare ed al contempo distruttore e dispensatore di vita.




Date: dal 24 dicembre 2018 al 31 dicembre 2017





 

 

NOTA BENE: Gli eventi pubblicati in questa pagina potrebbero aver subito delle variazioni, essere stati annullati o citati per errore: siete pregati di verificare attraverso i siti ufficiali o quelli istituzionali dei comuni l'effettivo svolgimento delle manifestazioni.