comuni italiani

Terme di Montecatini


Terme in Italia >> Terme in Toscana

Terme di Montecatini

Montecatini è famosa soprattuto per i suoi stabilimenti termali. Il Parco delle Terme è un comprensorio naturale vastissimo che fa da cornice ai vari stabilimenti termali dotati di accoglienti saloni attrezzati per lo svago, il relax ed il benessere psico fisico.

Il più imponente degli stabilimenti termali di Montecatini è quello del Tettuccio, la quale sorgente è ormai il simbolo di Montecatini Terme, e prende il nome dalla tettoia che anticamente ricopriva la sorgente. L'edificio costruito durante il regno di Leopoldo come conclusione del Vialone dei Bagni venne ampliato agli inizi del novecento, per adeguarlo alla crescita della città con un'armoniosa articolazione di saloni, spazi intermedi di grande respiro e ambulacri, decorati da artisti degli inizi del novecento.

Terme di Montecatini



Le Terme Leopoldine, che risalgono alla fine del settecento, in sostituzione del Bagno dei Merli, così chiamate in onore del Granduca Leopoldo, sono state ristrutturate ed ingrandite nel ventennio fascista U. Giovannozzi.




Il primo stabilimento che si incontra risalendo il viale Verdi, sulla sinistra sono le Terme Excelsior che si presentano un arioso porticato, con colonne di pietra ed eleganti capitelli, archi con medaglioni di terracotta in cui sono raffigurati uomini illustri legati alla storia di Montecatini. Costruito all'inizio del novecento, come Casinò Municipalee luogo di ritrovo e di manifestazioni culturali, venne ingrandito nel 1915 aggiungendo ad esso una costruzione per le cure complementari, a cui venne ulteriormente aggiunta negli anni settanta un'ala moderna, su quattro piani con facciate tutte di vetro. Nel sottosuolo sono presenti i servizi e le attrezzature tecniche, al piano terra è presente il salone per le cure idropiniche, al primo piano il soggiorno, agli altri piani sono presenti i settori per le cure balneo-terapiche ed inalatorie.

Immersoe nel verde del parco fanno capolino Le Tamerici, lo stabilimento che deve il nome agli alberi che si trovavano nei pressi della sorgente quando venne scoperta nel 1843 e oggi utilizzata come luogo di ritrovo.



Montecatini e le sue terme

La città Giardino, con i suoi magnifici parchi, il suggestivo borgo, i locali alla moda e i palazzi che ancora ricordano storia e memorie lontane, offre una vacanza all'insegna del benessere, della cultura e del relax.

Un soggiorno rigenerante o un giorno alle terme, una vacanza da dedicare a se stessi, alla famiglia o al divertimento: qualsiasi sarà il percorso che sceglierete per venire a trovarci, siamo certi che amerete come noi l'atmosfera un pò fuori dal tempo di questa città.



Le caratteristiche delle acque di a Montecatini Terme

Le acque di Montecatini appartengono al gruppo delle salso-solfate, essendo costituite prevalentemente da cloruri e solfati di Na e Mg. Contengono inoltre J, Br, Li, Ca, K, Si, Fosfati e zolfo.

Le acque utilizzate per la terapia idropinica sono suddivise in :
• Acque forti: Leopoldina ( residuo fisso a 180° C : 21g / l)
• Acque medie : Regina (r.f. 17-18 g /l)
• Acque deboli : Rinfresco e Tettuccio (r.f. 4.9-7.5 g/l )

Le acque utilizzate per bagni, fanghi, docce, idromassaggi, inalazioni, sono:
• Leopoldina (debolmente sulfurea: r.f. 21g /l )
• Rinfresco (r.f. 4.9 g/l )



Terapie termali alle Terme di Montecatini

Terme di Montecatini presentano un'offerta completa di cure termali (dalle cure idropiniche alla fangoterapia e fangobalneoterapia, dalle terapie inalatorie alla riabilitazione termale) quale risposta naturale alla prevenzione, alla riabilitazione e al trattamento di importanti patologie. Una serie completa di terapie naturali che rispondono al desiderio di star bene e sentirsi in forma.

- Terapia idropinica
- Terapia inalatoria
- Balneoterapia
- Fangoterapia
- Terapia epatobiliare
- Massofisioterapia
- Terapie fisiche e riabilitative terme redi



Terapie riconosciute dal servizio sanitario nazionale alle Terme di Montecatini

Ogni cittadino - previa visita parere e prescrizione medica - ha diritto ad un ciclo di cure termali all'anno effettuabile tramite il Servizio Sanitario Nazionale. Le cure termali possono altresì essere effettuate privatamente, ad esempio per quanti volessero effettuare un secondo ciclo di cure nel corso del medesimo anno oppure effettuare due tipi di cure termali durante il soggiorno. In questo caso sono previste delle speciali agevolazioni.

E’ sufficiente presentare la prescrizione del Medico di base o dello Specialista dell’Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) indicante la diagnosi e il tipo di terapia. L’impegnativa costituisce titolo valido per un ciclo di cure termali.



Elenco delle patologie. Cicli di cura convenzionati. Cure autorizzate con ricetta

- Patologia: Malattie dell’apparato gastroenterico

• dispepsia di origine gastroenterica e biliare
• sindrome dell’intestino irritabile nella varietà stipsi

Cicli di cura convenzionati
Ciclo di cure idropiniche

Cure autorizzate con ricetta
Visita medica + 24 cure idropiniche



- Patologia: Malattie dell’apparato vascolare

• postumi di flebopatie di tipo cronico

Cicli di cura convenzionati
Ciclo di vasculopatie periferiche

Cure autorizzate con ricetta
Visita medica + 12 bagni terapeutici con idromassaggio



- Patologia: Malattie o.r.l.

• rinopatie vasomotorie
• sinusiti croniche
• faringo laringiti croniche
• stenosi tubariche
• otiti catarrali croniche
• otiti croniche purulente non colesteatomatose

Cicli di cura convenzionati
Ciclo di cure inalatorie
Ciclo di cure per la sordità rinogena

Cure autorizzate con ricetta
Visita medica + 24 cure inalatorie (12+12)
Visita medica + 12 Inalazioni + 12 Insufflazioni endotimpaniche



- Patologia: Malattie reumatiche

• osteoartrosi ed altre forme degenerative
• reumatismi extrarticolari

Cicli di cura convenzionati
Fanghi/bagni terapeutici
Bagni terapeutici

Cure autorizzate con ricetta
Visita medica + 12 fanghi + 12 bagni terapeutici
Visita medica + 12 bagni terapeutici



- Patologia: Malattie delle vie respiratorie


• sindromi rinosinusitiche, bronchiali croniche
• bronchiti croniche semplici o accompagnate a componente ostruttiva (ad esclusione di asma ed enfisema avanzato complicato da insufficienza respiratoria grave o da cuore polmonare cronico)

Cicli di cura convenzionati
Ciclo di cure inalatorie

Cure autorizzate con ricetta
Visita medica + 24 cure inalatorie (12+12)


Come arrivare alle Terme di Montecatini

In aereo: i più vicini aeroporti si trovano nelle città di Pisa (Aeroporto Internazionale "Galileo Galilei") a 50 km circa e Firenze (Aeroporto Internazionale “Amerigo Vespucci”) a 40 km circa.

In treno: le località della Valdinievole sono raggiungibili mediante le stazioni ferroviarie che si trovano lungo la Linea Firenze – Lucca – Viareggio.

In auto: le località della Valdinievole sono facilmente raggiungibili in auto percorrendo l'Autostrada A11 "Firenze - Mare". Per chi proviene da Milano o da Roma: Autostrada A1 direzione Firenze e, allo svincolo Firenze Nord, imboccare il raccordo per l'Autostrada A11 "Firenze Mare" direzione Pisa. Per chi proviene da Genova- Livorno: Autostrada A12 e, allo svincolo di Pisa Nord, imboccare l'Autostrada A1 direzione Firenze.

In bus: tutte le località della provincia sono raggiungibili mediante servizi di linea.



Orari e Prezzi alle Terme di Montecatini

Consultare il sito ufficale: https://www.termemontecatini.it