comuni italiani

Santo Stefano a Piacenza


Santo Stefano >> Santo Stefano Emilia Romagna




Santo Stefano 2018 a Piacenza

Le manifestazioni per festeggiare il giorno di Santo Stefano a Piacenza

Di seguito tutte le feste relative giorno di Santo Stefano a Piacenza, le feste in piazza, in chiesa per celebrare la festa del giorno dopo il Natale dedicata a Santo Stefano, tradizionalmente trascorso in famiglia.



Santo Stefano



La festa di Santo Stefano viene celebrata il 26 dicembre, e solitamente rappresenta l'ennesimo giorno di feste e grandi abbuffate natalizie che a Piacenza si festeggia in genere in famiglia, anche se sono numerose le iniziative che vengono proposte quali mercatini, feste in piazza, sagre e mille modi per stare in compagnia.










Concerto di Santo Stefano a Bobbio

Nel contesto suggestivo della Cattedrale di Santa Maria Assunta si tiene ogni anno il Concerto serale di Santo Stefano.

I cori offriranno al pubblico le loro straordinarie performance canore e musicali, eseguirnno canti tipici della tradizione natalizia nella più lontana tradizione religiosa.

Appuntamento alle ore 21 nel Duomo di Bobbio.



Informazioni:

- Ufficio Informazioni Accoglienza Turistica di Bobbio (I.A.T.):
Piazza San Francesco, 1
Tel. 0523.96.28.15
e-mail: iat.bobbio@sintranet.it

- Comune di Bobbio:
Piazzetta S.Chiara,1
Tel. 0523.96.28.04 (centro culturale)
e-mail: cultura.bobbio@sintranet.it





Presepe Vivente a Bettola

La grande piazza centrale di Bettola viene nuovamente allestita per la rappresentazione del presepe vivente.

Più di 100 figuranti volontari animeranno la piazza con la rappresentazione di antichi mestieri, e alcuni interpreteranno il ruolo dei personaggi chiave della storia della nascita di Gesù, il tutto verrà descritto da narratori.

Tanti gli antichi mestieri: ecco le locandiere, i muratori, i pastori, i falegnami, i boscaioli, il ciabattino, i fabbri, i fornai, i vasai, i pescatori, le lavandaie, l'arrotino, il mugnaio e i contadini. Nel presepe saranno presenti anche molti animali.



Periodo di svolgimento:

Orario: 24 dicembre ore 22.00; 26 dicembre ore 21.00; 5 gennaio ore 21.00

Nelle tre serate i narratori racconteranno l'Annunciazione, il sogno di Giuseppe, il censimento, il viaggio di Maria e Giuseppe verso Betlemme, la nascita di Gesù, l'adorazione dei pastori e infine l'ultima sera l'arrivo dei Re Magi. La musica ed alcuni "effetti speciali" contribuiranno a rendere ancora più suggestiva l'atmosfera.

Al termine di ciascuna rappresentazione, mentre i figuranti continueranno a recitare la loro parte, tutti gli spettatori avranno la possibilità di entrare nell'apposito percorso per ammirarli da vicino, fino a raggiungere la capanna della Sacra Famiglia.

La sera della Vigilia, inoltre, tutti i figuranti parteciperanno alla Santa Messa di mezzanotte in Santuario. Alla fine vin brulé per tutti.

Ingresso: gratuito


Info: https://www.emiliaromagnaturismo.it