comuni italiani

Santo Stefano a Caltanissetta


Santo Stefano >> Santo Stefano Sicilia





Santo Stefano 2018 a Caltanissetta

Le manifestazioni per festeggiare il giorno di Santo Stefano a Caltanissetta

Di seguito tutte le feste relative giorno di Santo Stefano a Caltanissetta, le feste in piazza, in chiesa per celebrare la festa del giorno dopo il Natale dedicata a Santo Stefano, tradizionalmente trascorso in famiglia.



Santo Stefano



La festa di Santo Stefano viene celebrata il 26 dicembre, e solitamente rappresenta l'ennesimo giorno di feste e grandi abbuffate natalizie che a Caltanissetta si festeggia in genere in famiglia, anche se sono numerose le iniziative che vengono proposte quali mercatini, feste in piazza, sagre e mille modi per stare in compagnia.












Presepe Vivente di Sutera

Durante il periodo natalizio, il quartiere più antico e suggestivo di Sutera, il Rabato, si trasforma in un vero e proprio Presepe Vivente. Strette viuzze, illuminate da suggestive torce e falò, case ormai disabitate, fanno da scenario ad un presepe molto particolare.

La manifestazione, oltre a rivestire particolare rilevanza per l'intrattenimento e l'ospitalità turistica del paese, costituisce anche un importante richiamo turistico per l'intera regione, così come testimonia la presenza di circa 25.000 visitatori.

Nel presepe si rinnova il grande evento della nascita di Gesù in una suggestiva atmosfera di calde luci ed antichi suoni. Le case e le strette vie del Rabato, si animano delle voci di "li panarari, viddani, pastura, conzapiatta, tessitrici" che con la loro fervente attività fanno rivivere la civiltà contadina dei primi del '900.

Più di 150 partecipanti vi accoglieranno interpretando i ruoli sopradetti; ci saranno nenie cantate dal gruppo dei Cantori locali che allieteranno il percorso; ci sarà il nostro cantastorie Nonò Salamone che potrete ascoltare alla fine del percorso.

Gli antichi sapori dei piatti tipici di una volta, accarezzano il palato dei visitatori che possono gustare "li ciciri, lu pani cunzatu, la minestra di maccu, la guastedda" facendo rivivere un passato che non si vuole dimenticare.

Dal 2005 il Presepe Vivente di Sutera fa parte del R.E.I. (Registro dell'Eredità Immateriali) della Regione Sicilia nella sezione del Libro dei Saperi.


Date: Dal 25 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018


Info: https://www.godsutera.it