comuni italiani

Capodanno 2019 ad Arezzo

Capodanno >> Capodanno in Toscana


Feste di Capodanno 2019 ad Arezzo


La pagina che raccoglie le feste che si svolgono ad Arezzo per celebrare Capodanno 2018.

Questo è il momento giusto per prenotare un viaggio o una serata in un bel locale. Le agenzie di viaggio, le strutture ricettive e tutti i soggetti che organizzano festeggiamenti per la notte del 31, propongono offerte speciali da cogliere al volo ad Arezzo.




Eventi di Capodanno 2019 ad Arezzo



• Capodanno in Piazza ad Arezzo

Nelle piazze centrali della città si trovano di solito eventi a carattere musicale. Da non perdere, per chi volesse passare il capodanno in piazza, gli eventi di piazza Grande e il capodanno in piazza Sant'Agostino, dove, oltre ai palchi, ci sono anche bar e mercatini.


Data: 31 dicembre 2018




• Offerta di Capodanno all'Erboli Residence

In una delle tante colline che caratterizzano il tipico paesaggio del centro della Toscana sorge Erboli, un piccolo borgo nel comune di Cavriglia che ospita l'omonimo Residence. Situato nel verde e nella quiete della campagna Toscana, all'Erboli Residence si respira un'aria unica, densa di profumi, aromi, arte e storia, come solo questa stupenda terra riesce a trasmettere.

Questo tipico Residence in Toscana nasce dalla ristrutturazione di un'antica casa colonica, dalla quale sono stati ricavati quattordici splendidi appartamenti vacanze in affitto, nei quali sarà possibile trascorrere un soggiorno contraddistinto da relax e benessere, anche grazie al fatto che Erboli è un Residence con piscina sempre a disposizione dei propri ospiti.

Se stai cercando un luogo ideale per trascorrere in serenità e allegria l'ultimo giorno dell'anno 2017, stappa con noi il tappo dell'offerta Capodanno 2019 in Toscana trovando tutti i dettagli sul sito ufficiale



Data: 31 dicembre 2018




NOTA BENE: Gli eventi pubblicati in questa pagina potrebbero aver subito delle variazioni, essere stati annullati o citati per errore: siete pregati di verificare attraverso i siti ufficiali o quelli istituzionali dei comuni l'effettivo svolgimento delle manifestazioni.