comuni italiani

Terme di Petriolo


Terme in Italia >> Terme in Toscana

Terme di Petriolo

Le Terme di Petriolo già conosciute sin dall’epoca Romana ed Etrusca, sono caratterizzate da un paesaggio prevalentemente collinare ed un ambiente naturale eccezionalmente ben conservato. Immerse nella riserva naturale del Basso Merse, in uno scenario incantato tra boschi e colline, che consente di rimettersi al passo con la natura e con noi stessi, una posizione unica dove pace e silenzio rimandano ad atmosfere primordiali fuori dal tempo.

Terme di Petriolo



In questa straordinaria posizione, unita alla funzionalità dello stabilimento termale completamente rinnovato, si collocano le Vasche Termali Terapeutiche che rappresentano il luogo ideale per godere un bagno salutare, per ridare armonia e vitalità al proprio corpo, per dissolvere l’accumulo dei pensieri della vita quotidiana e per ritrovare il proprio equilibrio psicofisico.




Le Vasche Termali Terapeutiche sono alimentate da acqua ipertermale +43°C che scaturisce dalla sorgente situata sulla riva del torrente Farma. Il forte odore di zolfo che emana è dovuto alla presenza di idrogeno solforato in concentrazione notevoli; inoltre è ricca di anidride carbonica libera, calcio, fluoro, ioni cloruro, solfato e di idrogeno carbonato. Grazie a questi componenti l’acqua termale delle Terme di Petriolo racchiude molteplici proprietà salutari e benefiche rimaste inalterate nel tempo.

La balneoterapia nelle piscine termali, infatti, oltre a donare una sensazione di benessere generale aiuta a prevenire e curare diverse patologie croniche dell’organismo.



Centro benessere alle Terme di Petriolo

Massaggio tonificante termale corpo (totale, specifico)
Trattamento di massaggio adatto a soggetti con dolore muscolare localizzato in distretti specifici a seguito di posizioni posturali scorrette, sforzi fisici inadeguati, dolore cronico articolare (osteoartrosi). Esalta e completa i benefici della fango-balneoterapia. Ad azione decontratturante e rilassante, restituisce mobilità ed armonia alle articolazioni.

Massaggio termale antistress
Estremamente rilassante attenua i segnali di tensione presenti sottoforma di crampi e spasmi muscolari causati dagli stress quotidiani. Stimola la circolazione venosa e linfatica, la rigenerazione nervosa, il rilassamento muscolare e l’ elasticità articolare. Restituisce una carica di energia a tutto il corpo.

Shiatsu
Antica tecnica di massaggio giapponese definita anche “arte del contatto” effettuato con digitopressioni lungo i meridiani del corpo con lo scopo di ripristinare il loro corretto flusso energetico. Particolarmente indicato in casi di ansia, depressione, tensione muscolare da stress. Aiuta a mantenere il benessere e la vitalità, elimina la fatica e stimola le capacità autocurative dell’organismo.

Massaggio linfodrenante manuale corpo (totale o specifico)
Trattamento di massaggio ad azione drenate, disintossicante. Agisce sul sistema linfatico, sul sistema immunitario e sul sistema neurovegetativo. Perfetta ed importante integrazione nei programmi di trattamento degli inestetismi della cellulite e nei casi di ritenzione idrica. Attraverso specifiche e studiate progressioni di massaggio vibrato e sfioramenti mirati, viene stimolato il sistema linfatico partendo dalle stazioni linfoghiandolari principali, così da riattivarne l’attività naturale.

Benessere corpo
L’antica e tramandata efficacia della tradizione termale per chi vuole scoprire il salutare benessere di trattamenti semplici e naturali.

Bagnorelax termale
Bagno termale con idromassaggio ozonizzato ad azione rilassante, tonificante e defaticante, per restituire morbidezza, purezza e bellezza alla pelle grazie all’azione combinata e sinergica dell’Acqua Termale ed esclusivi Sali Argillosi e Oli Essenziali.

Fango termale detossinante
Trattamento con fango termale total-body a 47° seguito da idromassaggio termale ozonizzato e breve frizionamento con olii che unisce le proprietà terapeutiche dei fanghi ad azione, analgesica, decontratturante sull’apparato muscolo-scheletrico, il consolidamento e la guarigione post-traumatica, rilassante. Ideale trattamento disintossicante ed energizzante.

Fango termale corpo rigenerante
Fango termale total-body a 47° seguito da idromassaggio termale ozonizzato completato da un massaggio tonificante corpo totale ad azione antinfiammatoria, analgesica, decontratturante sull’apparato muscolo-scheletrico. Ad azione profondamente di rilassamento muscolare.

Maschera fango corpo argilla termale
Trattamento total-body a base di “Argilla” maturata in apposite vasche in cui scorre l’acqua termale che apporta proprietà terapeutiche specifiche arricchendola di microelementi e minerali attivi, ridonandoli successivamente alla pelle durante l’applicazione. Svolge un’azione rassodante, idratante e protettiva che normalizza e tonifica la cute e aumenta l’ossigenazione dei tessuti. Ideale coadiuvante negli inestetismi dei primi stadi della cellulite, indicata per tutti i tipi di pelle.

Maschera viso termale
Maschera per tutti tipi di pelle, in particolare per pelli miste ed impure, esercita un’azione purificante e produce un immediato effetto bellezza. Indicata a contrastare iprocessi di invecchiamento cellulare, svolge un’azione protettiva che normalizza e tonifica la cute. La struttura propone anche una serie di pacchetti per un weekend all’insegna del benessere.



Fanghi e bagni termali alle Terme di Petriolo

Le proprietà terapeutiche della fangoterapia hanno origini molto antiche e nasceva in quei luoghi dove la conformazione geografica rendeva disponibili l’utilizzo delle sorgenti e delle acque calde; non a caso le antiche terme dei Greci e dei Romani sono oggi le nostre S.p.A. in chiave moderna; S.p.A. Salus per Aquam ovvero la salute per mezzo dell’acqua.

Le proprietà salutari e curative dei “fanghi” delle terme di Petriolo sono dovute alle caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua termale rimasta inalterata nel tempo che scorre in apposite vasche in cui il fango matura e si arricchisce di microelementi ed elementi attivi attraverso il fenomeno della trans mineralizzazione.

Esplicano azione antinfiammatoria, analgesica e di rilassamento muscolare, e di stimolo delle funzioni immunitarie. L’applicazione del fango (47°C) seguito da bagno termale è indicato nella Prevenzione e cura di diverse patologie croniche e degenerative dell’apparato osteo-articolare (artrosi nelle varie localizzazioni: cervicale, lombare, etc.). Reumatismo cronico mono e poli-articolare; esiti post-traumatici dell’apparato locomotore, rigidità articolare aiuta il recupero e migliora la capacità funzionale.

La combinazione con l’idromasaggio ozonizzato fa sì che si arricchiscono delle proprietà dell’ozono, che disciolto nell’acqua attraverso la cute umida giunge nei tessuti migliora la funzionalità venosa ed inoltre favorisce l’assorbimento degli oligoelementi disciolti nell’acqua.

È propedeutica la visita medica. Per completare e amplificare i benefici della fango-balneo-terapia, sono previste delle apposite promozioni di pacchetti massoterapici di sinergia termale, oltre ad un esclusivo sconto per secondi cicli di cure.



Inalazioni ed aerosol alle Terme di Petriolo

Le terapie termali inalatorie – inalazioni e aerosol - sono tradizionalmente utilizzate e riconosciute scientificamente nella cura e nella prevenzione di diverse patologie croniche delle vie respiratorie superiori ed inferiori:

• riniti e sinusiti croniche

• faringiti laringo-tracheiti bronchiti semplici e broncopatie croniche ostruttive esplicando azione antinfiammatoria, decongestionante, azione mucolitica, azione trofica sulla mucosa e sono indicate per prevenire le riacutizzazioni.

Le terapie inalatorie, mediante apposite apparecchiature, e grazie al miscelamento delle acque termali con vapori od aria consentono di ottenere micro particelle di vario diametro e di far pervenire i principi attivi dell’acqua termale sulla mucosa delle alte e basse vie respiratorie; nelle inalazioni le particelle raggiungono una grandezza intorno a 100 micron e, attraverso un getto, riescono a raggiungere le prime vie aeree; nell’aerosol la grandezza 1-2-micron e tramite mascherina o forcella, raggiungono le vie aeree superiori e profonde fino agli alveoli polmonari.

Doccia micronizzata completa il quadro delle terapie inalatorie indicata in tutte quelle patologie delle primissime vie aeree rino-faringiti sinusiti croniche, caratterizzate dalla presenza di abbondanti secrezioni catarrali muco purulente, deterge le cavità nasali e i distretti circostanti. È propedeutica la visita medica.



Come arrivare alle Terme di Petriolo

In auto da Nord
Percorrere l'autostrada del Sole A1, uscire a Firenze Certosa, all'uscita immettersi nella superstrada per Siena, uscire a Colle Val D'Elsa Sud, seguire le indicazioni per Colle di Val D'Elsa SP 70, attraversare Colle, continuare in direzione Grosseto sulla SP 541 Traversa Maremmana, percorrerla fino alla fine e poi continuare sulla SP 73 Senese Aretina, seguire le indicazioni per Monticiano.

In auto da Sud
Percorrere l’autostrada del Sole A1, uscire a Valdichiana, proseguire per Siena sulla superstrada Siena - Bettole fino alla tangenziale di Siena, poi si prosegue per Grosseto sulla SS 223 fino a San Lorenzo a Merse, seguire poi le indicazioni per Monticiano.

In treno
La stazione ferroviaria più vicina è quella di Monteroni d'Arbia. Si prosegue in autobus con la linea TRAIN.

In autobus
Da Siena: Autolinee TRA.IN (www.trainspa.it)



Orari e Prezzi alle Terme di Petriolo

Consultare il sito ufficale: https://www.termepetriolo.it