comuni italiani

Terremoto Abruzzo


Abruzzo >>

Terremoto Abruzzo: Dove rivolgersi per offrire aiuto, sangue o cibo




Terremoto l'Aquila

Si susseguono gli appelli dei Centri di servizio per il volontariato di Pescara a tutti i volontari del luogo, per contribuire ad aiutare le popolazioni terremotate. Le associazioni di volontariato e i volontari singoli interessati a mettersi a disposizione per l'emergenza in Abruzzo possono mettersi in contatto con il Centro operativo della Protezione Civile c/o la Prefettura di Pescara, chiamando il numero 085 2057631.

Chiunque invece fosse interessato a donare sangue, può farlo presso i Centri Trasfusionali indicati dalla Regione.

Riguardo le donazioni di sangue il ministro per il Welfare Maurizio Sacconi puntualizza: "C'é al momento l'esigenza di rallentare l'afflusso dei donatori di sangue resisi disponibili dopo il terremoto della scorsa notte in Abruzzo. Il bisogno specifico è ampiamente coperto, tanto che c'é l'esigenza di rallentare l'afflusso dei donatori per evitare situazione di intasamento, soprattutto nelle strutture abruzzesi"

Chiunque voglia invece donare del cibo a favore delle popolazioni colpite, può portare i generi alimentari c/o il Banco Alimentare dell'Abruzzo, in via Celestino V.

Lo stesso Banco Alimentare, grazie alla propria sua di associazioni ed enti convenzionati nella provincia de l'Aquila, ha già cominciato ad inviare i prodotti nelle zone colpite dal sisma.




Per ricevere invece informazioni dalla Protezione Civile della Regione Abruzzo sono disponibili i numeri verdi
800861016e 800860146.

Ecco una serie di indicazioni utili per esprimere solidarietà  e dare un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal sisma:



Conti correnti e donazioni

Il quotidiano "il Centro" con le Casse di risparmio dell'Aquila - Carispaq, di Pescara - Caripe e di Teramo - Tercas lancia una sottoscrizione popolare per aiutare le famiglie aquilane sconvolte dal sisma.

Chiunque volesse contribuire con una somma in denaro può farlo utilizzando i numeri di conto corrente sotto elencati:

• Banca CARISPAQ SPA
"Vittime terremoto L'Aquila"
Codice Iban: IT 53 Z 06040 15400 000 000 155 762

• Banca CARIPE SPA
"Raccolta fondi pro terremotati d'Abruzzo"
Codice Iban: IT 19 B 06245 15410 000 000 000 468
presso Banca Caripe Spa Sede Pescara
Corso Vittorio Emanuele 102/104 - Pescara.

• Banca TERCAS SPA
"Raccolta fondi pro terremotati d'Abruzzo"
Codice Iban: IT 48 L 06060 15300 CC 090 005 35 65
presso Banca Tercas Spa Sede Teramo
corso San Giorgio 36 - Teramo.



La Caritas Italiana ha istituito un fondo di solidarietà promuovendo una colletta per aiutare la popolazione abruzzese. Per sostenere gli interventi in corso (causale “TERREMOTO ABRUZZO”) si possono inviare offerte a Caritas Italiana:

• tramite C/C POSTALE N. 347013  o
• tramite UNICREDIT BANCA DI ROMA S.P.A.
   IBAN:
IT38 K03002 05206 000401120727 
   BIC: BROMITR1707 (per i bonifici dall'estero)




Mediafriends Onlus

Potete donare nei seguenti modi:

• al numero unico
48580 (della protezione civile italiana)
1 euro inviando un sms da cellulare Tim, Vodafone, Wind e 3Italia
2 euro chiamando da telefono fisso Telecom



Inoltre, potete contribuire attraverso il conto corrente

• Intestato a: Mediafriends
IBAN: IT41 D030 6909 4006 1521 5320 387
causale: EMERGENZA TERREMOTO ABRUZZO

• Per donazioni dall'estero aggiungere il codice BIC: BCITITMM