comuni italiani

La Domenica delle Palme


Eventi in Italia >> Eventi folkloristici

La domenica delle Palme 2017

Domenica delle Palme

Nel calendario liturgico cristiano la Domenica delle Palme chiamata anche Seconda Domenica di Passione viene celebrata la domenica che precede la Pasqua. Con essa inizia la settimana santa, ultima della Quaresima, che terminerà con le celebrazioni del giovedì santo, in cui si darà inizio al Sacro Triduo Pasquale.

nella forma del rito romano viene definita domenica De Passione Domini. Nella forma straordinaria la domenica di Passione viene celebrata una settimana prima, quindi la Domenica delle Palme è definita Seconda Domenica di Passione.

Questa festività è celebrata anche dagli Ortodossi e dai Protestanti. in questo giorno la Chiesa rievoca l'ingresso trionfale di Cristo a Gerusalemme in sella a un asino, con la folla che lo salutava agitando rami di palma. Il popolo, radunato dalle notizie dell’arrivo di Gesù, stese i mantelli a terra, mentre altri mozzavano rami dagli alberi di ulivo e di palma, e agitandoli festosamente gli rendevano omaggio.

A suggello di questo, la liturgia della Domenica delle Palme, ha luogo al di fuori della chiesa ove vengono radunati i fedeli, e il sacerdote benedice i rami di ulivo o di palma portati dai fedeli stessi, quindi si inizia una processione che porta all'interno della chiesa. Qui giunti continua la Santa Messa con la lettura della Passione di Gesù.

Solitamente i fedeli portano a casa propria i rametti di ulivo e di palma benedetti, conservandoli quali simbolo di pace, regalandone parte a parenti ed amici. In alcune regioni d'Italia, si usa anche che il capofamiglia usi un rametto, intinto nell’acqua benedetta durante la veglia pasquale, benedicendo la tavola imbandita nel giorno di Pasqua.

in alcune zone d’Italia, con le foglie di palma intrecciate si realizzano piccole e grandi confezioni addobbate, che verranno poi regalate o scambiate fra i fedeli in segno di pace.










Eventi per la domenica delle Palme 2017



⇒ La domenica delle Palme di Greve in Chianti (FI)

Nella domenica delle Palme il 29 marzo 2017, che tradizionalmente celebra l'ingresso di Cristo a Gerusalemme, a Greve dopo al tradizionale benedizione degli ulivi dal piazzale del museo si snoda la processione che festante rievoca appunto l'arrivo di Gesù




⇒ Benedizione delle Palme a Tuoro sul Trasimeno (PG)

Processione con partenza da tre punti diversi del paese il 29 marzo 2017, incontro in Piazza del Municipio, dove, dopo la benedizione delle Palme alzate in segno di festa da inizio all'ingresso di Gesù in Gerusalemme. Una Processione unica riparte per la chiesa dove si celebra la S. Messa e si legge la Passione di Gesù.




⇒ Domenica delle Palme a Gangi (PA)

Profondamente radicata nella tradizione popolare religiosa, la Domenica delle Palme il 29 marzo 2017, a Gangi, segna l'inizio delle celebrazioni della Settimana Santa. Una delle sue caratteristiche è l'immutata ripetitività di antiche gesta, di cui sono protagoniste le Confraternite del luogo, le quali la mattina presto si danno appuntamento nella chiesa della Confraternita di turno (scelta in base ad un antico sorteggio che prevede un rigido ordine ciclico) dove si procederà alla spartizione delle palme (assegnate con estrazione a sorte) e quindi all'allestimento delle Grandi Palme da portare in processione con fiori, rami di datteri e simboli sacri realizzati artigianalmente, utilizzando le stesse palme




⇒ Gran Premio delle Palme a Montepulciano (SI)

Ad Abbadia e Ippodromo Comunale la domenica delle Palme, il 29 marzo 2017 dalle h.15 tradizionale corsa su pista con cavalli montati a pelo dai fantini del Palio




⇒ Processione delle Palme a Bobbio e S. Messa in Cattedrale (PC)

Tradizionale appuntamento nella festività della domenica delle Palme il 29 marzo 2017 con la benedizione dell´ulivo nella Basilica di San Colombano, che si svolgerà alle ore 10.40. Il rito inizia con la commemorazione dell´ingresso di Gesù in Gerusalemme e la benedizione dei rami d´ulivoprecedentemente distribuiti ai presenti. Subito dopo la benedizione inizierà la solenne Processione delle Palme, in onore di Cristo Re, guidata dal parroco e i chierici con i rami di Palma intera, dietro i fedeli con i rami d´ulivo. Verranno eseguiti preghiere e canti celebrativi. La processione proseguirà per le vie cittadine fino all´entrata solenne nella Cattedrale di Santa Maria Assunta dove alle ore 11 sarà celebrata la S.Messa nella festività della domenica delle Palme e della Passione del Signore. Avverrà quindi la celebrazione eucaristica con la Liturgia della Parola.




⇒ Fiera delle Palme di Melzo (MI)

Come ogni anno si svolgerà la tradizionale "Fiera delle Palme" il 29 marzo 2017. Lo spettacolo pirotecnico aprirà questa tradizionale e importante Fiera, il Luna Park sarà gioia per i bambini. Inoltre le caratteristiche bancarelle degli ambulanti, gli spettacoli delle scuole di ballo, i concerti, le mostre fotografiche, le mostre del settore bovino ed equino, le dimostrazioni delle associazioni sportive...e alcune novità.




⇒ Settimana Santa a Trani (BT)

Nell'incantevole centro storico di Trani i riti della Settimana Santa il 29 marzo 2017 prendono il via dalla Processione Penitenziale della Madonna Addolorata che parte alle 3 del mattino del Venerdì Santo, dal sagrato della spendida chiesa settecentesca di Santa Teresa. Il percorso di devozione farà rivivere a tutti i presenti gli intensi momenti di dolore della Vergine Addolorata e si concluderà solo al sorgere del sole, con il ritorno nella chiesa di Santa Teresa.




⇒ Fiera dele Palme a Castelnuovo Berardenga (SI)

Fiera promozionale che si svolge ogni anno per la Domenica delle Palme il 29 marzo 2017, nel centro storico di Castelnuovo Berardenga. Per fiera promozionale s'intende la manifestazione commerciale alla quale possono partecipare, in misura stabilita, anche operatori non titolari di autorizzazione per il commercio su aree pubbliche ma semplicemente iscritti al Registro Ditte (vedi artigiani, produttori agricoli, ecc.)




⇒ Domenica delle Palme a Scalea (CS)

Nella Penisola sorrentina le palme sono interamente sostituite da ramoscelli d'ulivo che vengono benedetti in una solenne cerimonia che si svolge alla presenza di centinaia di fedeli il 29 marzo 2017. Tradizionalmente accanto ai semplici rami di ulivo si fanno benedire anche "palme" più particolari come quelle adornate da piccoli formaggi di produzione locale (i "caciocavalli") o quelle realizzate con confetti.




⇒ Domenica delle Palme a Polistena (RC)

Il 29 marzo 2017 ore 10.00 Benedizione delle Palme e dei Rami di Ulivo, processione per le vie della Parrocchia e Santa Messa Solenne - nel Piazzale della SS. Trinità la Parrocchia di Santa Marina Vergine - Piazzale antistante la Chiesa dell'Immacolata la Parrocchia della SS. Immacolata - Chiesa di San Francesco la Parrocchia del SS. Rosario




⇒ Domenica delle Palme a Montescaglioso (MT)

La Domenica delle Palme il 29 marzo 2017 i giovani appena fidanzati portavano in chiesa palme e ghirlande fatte con foglie di ulivo e al centro vi appendevano gli ori da regalare alle fidanzate. Ancora oggi, nella chiesa Madre, il giorno delle Palme le coppie che devono sposarsi nello stesso anno vengono chiamate sull'altare e partecipano alla processione dopo la celebrazione della messa




⇒ Settimana Santa ad Assisi a Assisi (PG)

La domenica delle Palme il 29 marzo 2017, chiude il periodo quaresimale e apre la Settimana Santa. Con questa giornata la chiesa ricorda l'entrata di Gesù a Gerusalemme, acclamato dalla folla con rami di palma e ulivo, e in Assisi si celebrano una serie di riti in quasi tutte le parrocchie, chiese e basiliche della città; dalla processione, in cui i fedeli portano in mano un ramo di palma o di olivo, ai vespri solenni. Al ritorno dalla processione si batte tre volte alla porta della chiesa, prima che essa sia aperta, a significare che la porta del Paradiso, chiusa alle spalle di Adamo ed Eva dopo la loro cacciata, viene riaperta da Cristo con il sacrificio della Sua morte. I rami di olivo e le palme benedetti verranno poi bruciati e le ceneri verranno utilizzate nelle celebrazioni del mercoledì delle Ceneri dell'anno successivo.




⇒ Festa dei Giudei a San Fratello (ME)

La festa popolare religiosa risale forse ai tempi medievali, quando venivano rappresentati quei misteri che sono passati successivamente dalle chiese alle piazze. Quella della Pasqua è sicuramente la Settimana più ricca di manifestazioni che cominciano con il momento più drammatico della passione del Cristo e si concludono con l'esplosione della gioia della Resurrezione. Gesù entra a Gerusalemme la Domenica delle Palme il 29 marzo 2017. A San Fratello, dove le tradizioni sono ancora rispettate, si sente un forte impeto ed una massiccia partecipazione che vede coinvolti tutti gli abitanti.




⇒ La Settimana Santa a Scicli (RG)

La domenica delle palme il 29 marzo 2017 è molto particolare a Scicli, in provincia di Ragusa, perchè si festeggia S. Maria della Pietà. Il simulacro che la simboleggia ha una storia così particolare che trascende la leggenda: pare che agli inizi dell'anno Mille la statua è stata ritrovata nella piccola chiesa di S. Maria della Cava; la statua era venerata sin dai primi anni di diffusione del Cristianesimo, ma fu dimenticata quando intorno il 700 arrivarono i Saraceni nell'isola ed i Cristiani, per sottrarla dalle mani mussulmane, la nascosero; dopo il suo ritrovamento e la costruzione della Chiesa S. Maria la Nova, ad essa furono affiancate le statue delle pie donne e Cristo morto. Attualmente il gruppo statuario è portato in processione fino alla Chiesa del Carmine e per le vie cittadine ed esso è posto all'interno di una vara ed il Cristo è raffigurato quando oramai è disceso dalla croce, con le braccia e le gambe quasi staccate dal resto del corpo. In questa ricorrenza alla Madonna sono offerte delle composizioni di foglie di palma, denaro ed ex-voto.




⇒ La Settimana Santa a San Demetrio Corone (CS)

Durante le festività pasquali vengono rivissuti, nella ricca e mistica simbologia orientale, la Passione, la Morte e la Resurrezione di Cristo. La Grande e Santa Settimana Pasquale ("Java e Madhe") parte dalla Domenica delle Palme ("e Diela e Dhafnes") il 29 marzo 2017 e termina con i Vespri della domenica di Resurrezione. I fedeli si recano in processione in un luogo sacro (Calvario) per ricordare l'ingresso di Gesù a Gerusalemme, dove la folla l'accoglie festosamente.




⇒ Passione di Gesù a Partanna Mondello (PA)

Alla manifestazione partecipano più di 150 personaggi, la maggior parte degli attori sono giovani della Borgata che prestano la loro opera senza alcuno scopo di lucro. E' una Sacra Rappresentazione, si tratta quindi di un ritorno alle origini del teatro, quelle inglesi, che trattava sacra rappresentazione e si svolgeva all'aperto, nelle piazze adiacenti le chiese. La "Passione di Gesù Cristo" di Partanna Mondello usa per lo sviluppo della scena luoghi e scenari naturali all'aperto, il più perfettamente aderenti alle testimonianze evangeliche il 29 marzo 2017




⇒ La Settimana Santa a Lungro (CS)

La Domenica delle Palme il 29 marzo 2017 (in albanese: e Diella e Dhafnis) la liturgia ricorda l'ingresso festoso e glorioso di Gesù in Gerusalemme e, per questo, i fedeli, che affollano le chiese di rito bizantino, portano ramoscelli d'alloro che saranno benedetti.




⇒ U signuruzzu a cavaddu Caccamo (PA)

E' domenica delle palme il 29 marzo 2017 : bambini festanti con in mano ramoscelli d'ulivo e campanelle precedono, al suono di campane di tutte le chiese l'ingresso in paese di un chierichetto che nella fantasia popolare rappresenta Gesù che cavalca un asinello bardato ed infiorato con accanto gli apostoli dodici ragazzi con le tuniche rosse che reggono in mano dei lunghi rami di palme Accompagnati dalla banda musicale, vanno in giro per il paese facendo soste nelle chiese concludendo la sfilata nel piazzale antistante la Chiesa Madre dedicata a San Giorgio dove l'arciprete, benedicendo la folla, accoglie solennemente Gesù e poi, durante la celebrazione della messa, vengono benedette le palme