Regioni Italianespacer
comuni italiani

Emilia Romagna


Emilia Romagna >>





Scritto da

Gastronomia in Emilia Romagna


Cucina Emiliana

I prodotti gastronomici tipici dell'Emilia Romagna

Il parmigiano reggiano è il prodotto più conosciuto, ma in questo viaggio possiamo deliziarci anche con il prezioso aceto balsamico tradizionale, squisita frutta e ottime torte di mandorle.

Castelnuovo Rangone, dove si possono assaggiare deliziosi piatti conditi con l'aceto balsamico tradizionale di Modena e il famoso prosciutto di Modena, stagionato nel clima delle colline del bacino del fiume Panaro, propizio dai venti che defluiscono dal monte Cimone.

Vignola. Da visitarsi tra fine marzo e aprile, quando i ciliegi in fiore offrono suggestivi paesaggi e il comune si anima con le molte sagre legate alla Festa dei Ciliegi in Fiore, oppure a fine maggio, quando si svolge la Festa delle Ciliegie. In altri periodi dove non è possibile gustare le ciliege o le altre varietà di frutta, come susine e albicocche, potete deliziare il vostro palato con i dolci di mandorle tostate, come gli amaretti e le torte Barozzi e Muratori.

Guiglia: dove si può assaggiare l'antico borlengo, una crèpe ottenuta da un impasto liquido di acqua, uova e farina, cotta a legna con lardo, aglio e rosmarino. Altre prelibatezze sono salumi, formaggi, castagne e liquore Nocino.

Zocca, dove si può visitare il Museo della Castagna e deliziarsi con il cotechino "in galera" fasciato da una fetta di carne e ricoperto di prosciutto crudo e con le greppole, versione emiliana dei ciccioli di maiale alla romagnola. Ma a Zocca, definita la città delle Lumache, non potete rinunciare a un assaggio di quest'ultime




L'olio di Oliva
nella zona di Brisighella vi è un'antica tradizione di produzione dell'olio d'oliva, proveniente dagli uliveti collinari che si sviluppano lungo la valle del Lamone e di altri comuni in provincia di Ravenna (Faenza, Riolo Terme, Casola Valsenio) e di Modigliana in provincia di Forlì. Secondo il Dop, quest'olio è prodotto con oltre il 90 per cento di olive della varietà Nostrana di Brisighella, raccolte direttamente dall'albero. Le olive vengono spremute entro quattro giorni dalla raccolta consentendo all'olio prodotto di mantenere basso illivello di acidità. Il sapore di questo olio è amarognolo e si abbina benissimo con verdure crude e cotte e pesci bolliti







    Informazioni generali
Emilia Romagna
Foto del Piemonte
    Turismo Emilia Romagna
Foto del Piemonte
    Province dell'Emilia Romagna
Foto del Piemonte
    Bellezze dell'Emilia Romagna
Foto del Piemonte
    I Comuni della Provincia
   Tutte le Regioni Italiane
Piemonte Valle d'Aosta
Lombardia Liguria
Veneto Friuli Venezia Giulia
Trentino Alto Adige Emilia Romagna
Toscana Lazio
Marche Abruzzo
Molise Umbria
Campania Calabria
Basilicata Puglia
Sicilia Sardegna
 
 

Festività e grandi eventi

 

Feste di Capodanno

Mercatini di Natale

Feste di Natale

Ponte dell'Immacolata

Festa della Befana

Festa di San Valentino

Festa della donna

Pasqua e Pasquetta

 

 

 

 

Festa del papà

Ferragosto in Italia

La domenica delle Palme

Festa della mamma

Festa della Repubblica

Feste di Halloween

Festa di Ognissanti

Commemorazione defunti

 

Numeri e indirizzi utili

 

Onoranze Funebri

Residenze per Anziani

Motel in Italia

Farmacie in Italia

Campeggi

Supermercati in Italia

Discoteche e Pub

Musei e Pinacoteche

 

 

 

 

Bed and Breakfast

Asili Nido

Scuole Elementari

Scuole Materne

Scuole Medie

Agriturismo in Italia

Hammam e saune

Teatri in Italia

 

Eventi

 

Eventi Sportivi

Eventi Folkloristici

Eventi Teatrali

Eventi Musicali

Fiere e Mostre

Eventi Culturali

Palio di Siena

Directory

 

- Powered by U N I C O net 2014 -

Vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini.


Regioni Italiane | Avvertenze | Eventi in Italia

Privacy | Credits | Mappa del sito | Contatti e pubblicità