comuni italiani

Giullari in Festival


Marche >>

Giullari in Festival a San Leo




San Leo giullari

San Leo Giullari in Festival - San Leo incontra Francesco, Sabato 27 e Domenica 28 giugno 2009

A San Leo (PU)  Sabato 27 e domenica 28 giugno si svolge “San Leo Giullari in Festival”, il primo vero raduno internazionale di giullari, saltimbanchi, giocolieri e commedianti pronti a rivaleggiare in arte e abilità nella suggestiva cornice della Capitale del Montefeltro, fra splendide chiese romaniche, panorami mozzafiato e la celeberrima fortezza rinascimentale di Francesco di Giorgio Martini.

La manifestazione ha le sue radici in un evento storico: nel 1213, di passaggio a San Leo, San Francesco d’Assisi ricevette in dono il Monte della Verna. Da allora il legame fra la città e il fondatore dei Frati minori è indissolubile. All’aspetto più giocoso del Santo, quello di “Giullare di Dio”, San Leo dedica il Festival che per due giorni metterà sottosopra l’antico borgo fino a tarda notte con giullari e cantastorie, musici, ciarlatani e buffoni, giocolieri e acrobati, equilibristi e mangiafuoco ma anche fachiri e marionette a tavoletta per divertire i più piccini.




Riapriranno antiche botteghe di mestieri medievali e oggetti e manufatti saranno realizzati da mastri artigiani in abiti d’epoca, sotto gli occhi del pubblico. Ci saranno accampamenti militari e bivacchi dove armigeri e soldati illustreranno l’uso delle armi e delle tecniche di combattimento e autentici duelli di spade e alabarde! E’ suggestiva la proposta del Libre Vermell de Montserrat:  rievocazione aperta al pubblico di un antico pellegrinaggio che si concluderà in un suggestivo concerto di musica antica all’interno della Cattedrale romanica.

Sarà impossibile non fare shopping negli affascinanti mercatini che costeggiano le vie del centro fino a tarda sera: oggetti artigianali, essenze ricercate, monili fatti a mano, pezzi unici e introvabili curiosità. A cena le taverne e osterie del centro storico propongono gli antichi sapori estivi medievali a base di prodotti tipici dell’area come come la Salsiccia di San Leo, il Formaggio di Fossa di Talamello, l’Olio di Cartoceto, il Prosciutto di Carpegna le confetture e i mieli, ma si potrà anche cedere alla tentazione del maialino in porchetta cotto e servito per le vie del paese.

L’atmosfera sarà quella di una vivace giornata di mercato e di festa medievale: uno spaccato di vita antica resa indimenticabile dall’allegria contagiosa dei migliori giullari e dalla loro antica e preziosa arte. Il programma completo è sul sito www.san-leo.it.

Per i camperisti e gli amanti del turismo en plein air, nello stesso weekend San Leo propone il
1°  Camper raduno nazionale  “SAN LEO   &   MAIOLO” per godere insieme gli eventi più interessanti dell’Alta Valmarecchia: San Leo Giullari in Festival e la Festa del Pane di Maiolo.

Dalle 17.00 è previsto un biglietto di ingresso al centro storico di 4 Euro, che comprende anche l’ingresso alla Fortezza. L’ingresso è gratuito ai minori di 10 anni. In serata è attivo anche il servizio navetta gratuito che collega i parcheggi al centro storico

Informazioni e prenotazioni:  Ufficio Turistico IAT - Tel. 0541-926967- Fax 0541-926973-  Numero Verde 800 553800 - www.san-leo.it - info@sanleo2000.it