comuni italiani

Giro d'Italia 4^ Tappa Quarto dei Mille - Livorno


Giro d'Italia >> Eventi Sportivi



Giro d'Italia - 4^ Tappa Quarto dei Mille - Livorno


4 ^ tappa del Giro d'Italia di ciclismo con traguardo a Livorno dopo 208 km e due gran premi della montagna.

Martedì 10 maggio si disputa la 4° tappa del 94° Giro d'Italia, nella sua edizione numero 94. Il percorso previsto, di 208 km, partirà da Quarto dei Mille Genova, in Liguria, per concludersi a Livorno in Toscana dopo 2 gran premi della montagna al Passo del Bracco (613 m) e al Montenero (191 m).

Il Giro d’Italia fa tappa a Genova Quarto con una tappa di partenza. Infatti la tappa prevista dal calendario per il 10 maggio parte da Quarto dei Mille per terminare a Livorno. Quest'anno anche il giro d'Italia celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia e quindi attraverserà i luoghi storici dell'Unità d'Italia. Infatti la tappa in argomento parte da Quarto dei Mille (Genova) in quanto punto di partenza della famosa spedizione di Giuseppe Garibaldi e i Mille per l'Unità d'Italia.



3^ Tappa Reggio Emilia - Rapallo



Le strade in cui passeranno i corridori del giro sono quelle costiere, quindi anche davanti all’ospedale Gaslini ( “per dare un sorriso ai bambini malati”) e allo scoglio di Quarto dei Mille, ricordando i 150 anni dall’Unità d’Italia.

Ancora una volta quindi Genova ospita una tappa del Giro e diventa sempre di più punto di riferimento per il ciclismo internazionale, tanto da sognare la partenza del Tour de France .




Il Giro d'Italia passa a Genova Martedì 10 maggio 2011. Il passaggio degli atleti è previsto per le ore 12.00 circa. Elenco delle vie di Genova in cui passa il Giro d'Italia:

- via Aurelia - sp. 1 - Sant'Ilario Ligure
- km 0 - via 5 Maggio - sp. 1 - Quarto dei Mille
- via Marco Sala - Nervi
- via Quinto - sp. 1
- via Quarto - sp. 1
- via Oberdan - sp. 1
- via Oberdan
- via Murcarolo - sp. 1
- via Gianelli - sp. 1
- via Casotti
- via Capolungo
- via Aurelia



Giro d’Italia a Livorno – Iniziative in occasione del Giro d'Italia

Concerti, iniziative, e convegni per una decina di giorni con le scuole che addirittura chiuderanno in anticipo, la premiazione dietro al brigantino dell'Accademia Navale.

L'unico arrivo di tappa del Giro d'Italia in Toscana sara' a Livorno, in programma martedi' 10 maggio. Un appuntamento, che va oltre lo spettacolo sportivo e che rappresenta un'opportunita' di promozione per la città portuale.


Domenica 1 maggio:
- Il giro del gusto nei ristoranti della provincia di Livorno
- Estemporanea di fotografia Livorno, provincia in "rosa".


Lunedì 2 maggio:
- Lancio del concorso, rivolto agli studenti della provincia di Livorno, "Racconta il Giro".


Martedì 3 maggio:
- Alle ore 12.00 presso la Sala Nomellini - Provincia di Livorno: presentazione della Storia del Giro a Livorno


Mercoledì 4 maggio
- Alle ore 10.00 presso la Scuola E. Razzauti in Via Basilicata 2 Livorno (Coteto): Gli alunni leggeranno Gigi Bici di Gianluca Giunchiglia
- Alle ore 17.00 in Piazza XX Settembre: Gimkana Rosa


Venerdì 6 maggio
- Scade oggi (ore 12.00) il concorso "Il Dolce più rosa che c'è


Sabato 7 maggio
- Defilamento inaugurale di cavalli e cavalieri per il Trofeo Ippico Accademia Navale (9.30-10.30).
- A seguire Biciclettando... Una pedalata Rosa
- Ore 15.00 Montenero "GIRO GIRO TONDO: giochi e colori per bambini"
- ore 22.00 Teatro The Cage (ex Mascagni Villa Corridi) Via del Vecchio Lazzeretto


Domenica 8 Maggio
- Ore 9.00 Gimkana riservata alle giovani promesse del ciclismo delle società sportive della Federazione ciclistica italiana
- Ore 12.00 Santa Messa celebrata da Mons. Razzauti, Vicario Episcopale di Livorno e animata dalla Corale "Giovanni Sedda" dell'Associazione Culturale Sarda "4 Mori" di Livorno diretta dal Maestro Mauro Ermito, per commemorare "Aldo Moro e tutte le vittime del terrorismo" di cui si celebra il ricordo il 9 maggio.
- Ore 15.00-17.30 Apertura al pubblico dell'Accademia Navale: esposizione di modellini e filmato per gli ottant'anni della Nave Scuola "Amerigo Vespucci".
- Bici in città e Bimbi in Bici alle ore 9.30 dalla Rotonda di Ardenza: organizzata da Fiab Livorno
- "Trofeo Bernini" categoria allievi


Lunedì 9 Maggio
- Il Rosa che vince con degustazione dei vini rosati prodotti nel territorio provinciale
- Arrivo della tappa "Quarto dei Mille- Livorno" Alle 16.30 circa sul Viale Italia-Terrazza Mascagni


Mercoledì 11 maggio
IL GIRO nella Provincia di Livorno continua... con la partenza della quinta tappa "Piombino - Orvieto"



Livorno - Modifiche alla viabilità cittadina in occasione del Giro d'Italia

Le strade interessate dalla corsa:

Via Firenze, viale Ippolito Nievo, viale Alfieri, viale Petrarca, viale Boccaccio, Barriera Roma, via dell'Ardenza, piazza Sforzini, via Mondolfi (fino alla Chiesa dell'Apparizione), via di Montenero, piazza delle Carrozze, salita di Montenero, piazza del Santuario, via Byron, via di Quercianella, Castellaccio, via di Quercianella, via del Littorale (da Castel Sonnino al Rex), viale Vespucci, viale di Antignano, Rotonda di Ardenza, viale Italia e arrivo davanti alla Terrazza Mascagni.



Modifiche alla circolazione:

Martedì 10 maggio, dalle ore 6 alle ore 24, istituzione del divieto di transito in viale Italia, nel tratto compreso tra piazza San Jacopo in Acquaviva e via dei Funaioli; in piazza Giuseppe Emanuele Modigliani; in via maggiore Luigi Corti; in via Malta, nel tratto compreso tra piazza Giuseppe Emanuele Modigliani e via dell’Eremo; in via Corsica, nel tratto compreso tra piazza Giuseppe Emanuele Modigliani e via don Roberto Angeli;

Dalle ore 15 di lunedì 9 maggio alle ore 24 di martedì 10 maggio, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in viale Italia, nel tratto compreso tra piazza Giuseppe Emanuele Modigliani e via Carlo Meyer (lato civici dispari) e nel tratto compreso tra via dei Funaioli e piazza San Jacopo in Acquaviva (lato mare); in piazza Giuseppe Emanuele Modigliani; in via maggiore Luigi Corti; in via Malta, nel tratto compreso tra piazza Giuseppe Emanuele Modigliani e via dell’Eremo; in via del Forte dei Cavalleggeri per ml 30 a partire dall’intersezione con viale Italia su ambo i lati; in via Corsica, nel tratto compreso tra piazza Giuseppe Emanuele Modigliani e via don Roberto Angeli;

Martedì 10 maggio dalle ore 15 fino al termine della corsa, istituzione del divieto di transito in via Firenze, carreggiata direzione nord-sud; viale Ippolito Nievo, carreggiata direzione nord-sud; viale Vittorio Alfieri, carreggiata direzione nord-sud; viale Francesco Petrarca, carreggiata direzione nord-sud; viale Giovanni Boccaccio, carreggiata direzione nord-sud; via dell’Ardenza; piazza Alfredo Sforzini; via Umberto Mondolfi nel tratto compreso tra piazza Alfredo Sforzini e via di Montenero; via di Montenero; piazza delle Carrozze; piazza di Montenero; via Giorgio Byron; via del Littorale nel tratto compreso tra lo svincolo Variante Aurellia SS n. 1 e via Antonio Francesco Pigafetta; via Antonio Francesco Pigafetta; viale Amerigo Vespucci; via Tommaso Pendola; viale di Antignano; viale Italia nel tratto compreso tra viale di Antignano e piazza San Jacopo in Acquaviva;

Martedì 10 maggio dalle ore 13 fino al termine della corsa, istituzione della Direzione Obbligatoria a Destra ed a Diritto in via Provinciale Pisana all’altezza dell’intersezione con via di Pian di Rota per i veicoli provenienti da sud e l’istituzione della Direzione Obbligatoria a Sinistra ed a Diritto in via Provinciale Pisana all’altezza dell’intersezione con via di Pian di Rota per i veicoli provenienti da nord;

Martedì 10 maggio dalle ore 13 fino al termine della corsa, istituzione del doppio senso di marcia in via Firenze nel tratto di corsia con direzione sud-nord compreso tra via Nord e viale Genova;

Dalle ore 23 di lunedì 9 maggio fino al termine della corsa, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Firenze, carreggiata direzione nord-sud; viale Ippolito Nievo, carreggiata direzione nord-sud; viale Vittorio Alfieri, carreggiata direzione nord-sud, eccetto area antistante ingresso principale dell’ospedale; viale Francesco Petrarca, carreggiata direzione nord-sud; viale Giovanni Boccaccio, carreggiata direzione nord-sud, nel tratto compreso tra viale Fabbricotti e viale della Libertà; via dell’Ardenza nel tratto compreso tra via Francesco De Sanctis e piazza Alfredo Sforzini, lato civici pari; via dell’Ardenza nel tratto compreso tra via di Popogna ed il civico 87 e nel tratto compreso tra via Niccolò Machiavelli e piazza Alfredo Sforzini; piazza Alfredo Sforzini, eccetto area di sosta delimitata dall’intersezione con via Giuliano Ricci, quella con via dell’Ardenza e dalla carreggiata principale della medesima piazza Alfredo Sforzini; via Uberto Mondolfi nel tratto compreso tra via del Mare e via del Pastore, lato civici pari, e nel tratto compreso tra piazza Alfredo Sforzini e via Arcangelo Ghisleri, lato civici dispari; via di Montenero; piazza delle Carrozze; via Giorgio Byron; via di Quercianella, nell’area posta in adiacenza al Centro sociale F. Gioli, eccetto veicoli autorizzati con contrassegno “Giro d’Italia”; via del Littorale nel tratto compreso tra lo svincolo Variante Aurellia SS n. 1 e via Antonio Francesco Pigafetta; via Antonio Francesco Pigafetta; viale Amerigo Vespucci; via Tommaso Pendola; viale di Antignano nel tratto compreso tra via dei Bagni e largo Christian Bartoli, lato terra, e nel tratto compreso tra largo Christian Bartoli e via Antonio Pacinotti, ambo i lati; viale Italia nel tratto compreso tra via Antonio Pacinotti e piazza Giuseppe Emanuele Modigliani, lato civici dispari, e nel tratto compreso tra viale di Antignano e piazza San Jacopo in Acquaviva, lato mare;

Dalle ore 23 di lunedì 9 maggio fino alle ore 24 del 10 maggio, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata, eccetto veicoli autorizzati con contrassegno “Giro d’Italia”, in via dei Sette Santi nel tratto compreso tra viale Rosa del Tirreno e via Costanzo Ebat, lato civici pari; viale Rosa del Tirreno ambo i lati; via dell’Ambrogiana nel tratto compreso tra via Roma ed il civico 9, ambo i lati; piazza Giacomo Matteotti nel tratto compreso tra via Roma ed il civico 125 e nel tratto compreso tra via Roma ed il civico 174;

Martedì 10 maggio dalle ore 8 alle ore 24, istituzione del divieto di transito, eccetto veicoli autorizzati con contrassegno “Giro d’Italia” in via dell’Ambrogiana nel tratto compreso tra via Roma e via dell’Erbuccia; piazza Giacomo Matteotti nel tratto compreso tra via Roma ed il civico 125; via Roma nel tratto compreso tra piazza Giacomo Matteotti e via Luigi Pirandello;

Dalle ore 19 di lunedì 9 maggio alle ore 24 di martedì 10 maggio, sospensione del parcheggio a pagamento di viale della Libertà;

Dalle ore 17 di lunedì 9 maggio alle ore 24 di martedì 10 maggio, istituzione del divieto di transito e del divieto di sosta con rimozione forzata, eccetto veicoli autorizzati con contrassegno “Giro d’Italia”, in via dei Pensieri nell’area di parcheggio antistante il campo scuola “Martelli”;

Martedì 10 maggio, sospensione dell’efficacia di tutte le zone a traffico limitato e di tutte le zone a sosta controllata previste dalla vigente disciplina del piano del traffico. Tutti i divieti di transito si intendono ad esclusione dei mezzi di soccorso e dei veicoli delle forze di polizia al seguito della carovana del Giro.