comuni italiani

Festival Internazionale della Chitarra


Puglia >> Taranto




Festival Internazionale della Chitarra a Mottola

Galliate Master Guitar

Da Spagna, Francia E Belgio per il Festival Della Chitarra Di Mottola.

Svariati concerti, tutti gratuiti, ricchi premi e un debutto in grande stile: sono queste le premesse del Festival Internazionale della Chitarra- Città di Mottola. Ad inaugurare la prestigiosa rassegna sarà infatti uno degli eventi più attesi, le "Serenate" nel centro storico. A luglio, il borgo antico Schiavonia si prepara ad ospitare decine di artisti, complice il percorso itinerante tra jazz, rock, country e tanto altro. Solo per fare qualche nome: Yicuvra Orchestral Folk Project e Cesare Dell'Anna Trio che, insieme a tanti altri musicisti, si alterneranno tra le varie postazioni nei vicoli. Altri eventi sono in programma per tutta la settimana e traghetteranno il Festival verso la grande chiusura, della seconda domenica di luglio, con il concerto dei Finalisti del Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale per Chitarra.





L'evento, unico in tutto il Sud Italia, riesce a mettere insieme un alto livello qualitativo, la possibilità di affiancare grandi nomi a giovani musicisti e un'organizzazione al lavoro per un anno intero. E' così che una rassegna lontana dai grandi circuiti nazionali è diventata meta abituale di artisti da tutto il mondo. I dettagli sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa nella sede di Puglia Promozione. "Anche quest'anno- ha spiegato il direttore artistico, il Maestro Michele Libraro- abbiamo pensato ad un cartellone ricco di appuntamenti, in cui non mancheranno alcune novità.

Il Festival è ormai una tradizione per la provincia di Taranto e continua a registrare presenze record. Ancora una volta è stato possibile portare a Mottola nomi di prestigio internazionale". Dal sindaco Luigi Pinto sono arrivate parole di apprezzamento. "Questo- ha detto- è un evento in grado di dare lustro alla città e, per circa una settimana, riesce a diventare richiamo per turisti, appassionati e visitatori anche dal resto della Puglia". Alla conferenza stampa anche l'assessore alla cultura Annamaria Notaristefano che ha sottolineato come l'iniziativa, da anni, riesca ad intercettare l'entusiasmo del grande pubblico che si riversa a Mottola con la consapevolezza di poter fruire di spettacoli gratuiti e di grande qualità. Per Puglia Promozione, presente Pino Moro che ha sottolineato come nel versante occidentale si siano registrate numerose presenze turistiche, complice l'itinerario tra le cripte. Infine, Pierluigi Rota ha annunciato la mostra "Chitarre&Nuvolette", con venti pannelli su tessuto che racconteranno il rapporto tra musica e fumetto.