comuni italiani

Festa di San Gennaro


Campania >> Napoli

Festa di San Gennaro 2016

Napoli

Tutto sulla festa di San Gennaro 2016 a Napoli

La festa di San Gennaro, santo patrono e protettore della città di Napoli si celebra ogni anno il 19 settembre.

San Gennaro rappresenta una delle figure più importanti del panorama partenopeo e possiamo affermare senza dubbio che il Santo è noto e venerato in tutto il globo.

Come ogni anno la città di Napoli si veste a festa per quella che è una festa religiosa, ma anche una ricorrenza mista con credenze e superstizione si fondono in attesa del famoso miracolo della liquefazione. Secondo la tradizione il sangue del martire Ianuario, raccolto dopo la sua decapitazione nel 305 d.C. da una donna e conservato in due ampolle conservate oggi in una cassaforte con doppia serratura nel Duomo di Napoli.

Durante la giornata del 19 settembre, festa di San Gennaro le ampolle vengono esposte al pubblico nei pressi dell'altare ed il sangue contenuto in esse diviene liquido tra le preghiere e le suppliche dei fedeli.




La liquefazione in tempi rapidi del sangue di San Gennaro viene considerata un segno di buon auspicio per il futuro e viene accolta dai devoti con preghiere, urla di giubilo, gioia, abbracci ed applausi. L'evento viene replicato anche il 16 dicembre e la prima domenica di maggio. Il ritardo o il mancato scioglimento del sangue sono invece considerati come segni negativi.




Generalmente la celebrazione segue un programma ben definito che si ripete ogni anno:

-Ore 8.45 apertura con le doppie chiavi della cassaforte per estrarre la teca con le ampolle del sangue di San Gennaro;

-Ore 9.00 processione con il cardinale e la deputazione della Real Cappella del Tesoro di San Gennaro;

-Ore 9.15 inizio preghiere propiziatorie e omelia del cardinale.

-Verificatosi il miracolo, verranno sparati ventuno colpi di cannone da Castel dell’Ovo per annunciarlo alla città.


Presenziano ogni anno alla cerimonia tutte le autorità cittadine, come il sindaco, il presidente della provincia di Napoli ed il presidente della regione Campania.