comuni italiani

Ferragosto a Salerno


Ferragosto in Italia >> Ferragosto in Campania


Ferragosto 2017 a Salerno

Ferragosto a Salerno, tutti gli eventi del 15 agosto a Salerno.

Tutte le iniziative relative al giorno di Ferragosto a Salerno. Le idee migliori per organizzare la tua vacanza, le offerte per il tuo viaggio, il calendario estivo con le iniziative legate al giorno dell'assunzione.



Ferragosto



A Salerno ogni anno a ferragosto si susseguono le sagre, gli spettacoli, i concerti all'aperto, nelle piazze, nelle chiese per festeggiare il giorno centrale dell'estate.













Eventi del Giorno di Ferragosto a Salerno

Sagra della Patata a Centola: Il 13-14 agosto, come ogni anno, si svolge una delle Sagre piu' belle del Cilento: La sagra della patata, come ogni anno si potranno gustare tutte le specialita' di patate (crocchette, gnocchi, gatto' etc... ) e allietati dallla musica e dalla magnifica gente di Foria



Sagra della Cipolla a San Pietro al Tanagro: Torna la due giorni del 14 e 15 agosto dedicata ad un prodotto tipico della terra del Vallo di Diano: la cipolla. Questo ortaggio che si inserisce a pieno titolo nel paniere degli ortaggi nostrani viene riproposto da alcuni anni dopo tanto tempo di assenza nel nostro territorio. La vendita dell'ortaggio nel Comune di San Pietro al Tanagro risale, infatti, al 1829, anno in cui fu istituita con Regio Decreto la Fiera di Santa Maria. L'evento che è alla sua "V Edizione" risulta essere tra i più apprezzati per quanto riguarda l'enogastronomia. Le serate all'insegna del divertimento e della spensieratezza, verranno allietate da musiche e balli. Il buon vino rosso, prodotto dalla Pro Loco di San Pietro al Tanagro con uve della località Scorzo e Pastena, farà apprezzare maggiormente i succulenti piatti. Quest'anno conserva la locandina della festa della cipolla. Ad ogni locandina pubblicitaria, distribuita gratuitamente dalla pro loco, è attribuito un numero, ad inizio di ogni serata verranno estratti due numeri che riceveranno in omaggio un menù completo



Festa del Pane e della Civiltà Contadina a Trentinara: Anche quest'anno la comunità trentinarese si prepara ad accogliere migliaia di visitatori e turisti in occasione della Festa del Pane e della Civiltà Contadina . Giunta ormai alla sua 6° edizione e forte degli ottimi risultati ottenuti negli anni scorsi con le sue ventimila presenze la Pro Loco di Trentinara , Ente promotore della Manifestazione, è lieta di far sapere che la macchina organizzativa è arrivata alla definizione degli ultimi dettagli che a breve si tradurranno in un fitto programma di eventi che non deluderà le aspettative dei visitatori. Tante le novità da segnalare: prima tra tutte l'aumento dei giorni della Manifestazione. Si passa infatti dai quattro giorni della passata edizione ai cinque giorni di quest'ultima che si aprirà, come nelle edizioni passate il 16 agosto dalle ore 20.00 per chiudersi quast'anno il 20 agosto. "La decisione, presa all'unanimità dalla Pro Loco, vuole rispondere alla crescente richiesta dei visitatori di vedere estesa la manifestazione in piu' giorni per meglio godere di momenti unici all'insegna del buon cibo, della buona musica e delle tradizioni locali di un popolo fortemente ancorato alle proprie origini" - questo è quanto viene affermato dal Presidente Alfonso Marino. Interessante anche il panorama degli appuntamenti culturali e di intrattenimento. Spettacoli di musica popolare e artisti itineranti lungo il percorso eno-gastronomico, infatti, animeranno e coinvolgeranno i visitatori in esperienze uniche con balli e canti di un tempo ormai lontano ma mai così vicino come in occasione della Festa del Pane e della Civiltà Contadina che vuole fortemente far rivivere il passato. Festa del Pane e della Civiltà Contadina: un appuntamento da non perdere!!!



Festa dei Ciccimmaretati di Stio: A Stio il 17 agosto, grazioso paese del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, l'evento gastronomico "Ciccimmaretati" riaccende ogni anno l'attenzione sull'autenticità delle cose e, in questo caso, delle pietanze cilentane. Le ricette, proposte in degustazione in uno splendido bosco di castagni secolari, sono il frutto di una ricerca che dura da oltre quindici anni e sono racchiuse nella pubblicazione dal titolo "Piatti poveri della cucina cilentana" a cura dell'Associazione Il Punto. La manifestazione prende spunto dal Piatto Principe, i Ciccimmaretati, squisita zuppa di legumi nata in tempi in cui i contadini, cui spettavano scarse quote del prodotto agricolo, soprattutto in tempi di magra, "sposavano nel tiano" le rimanenze di tutti i legumi rimasti in casa.


 

 

 

NOTA BENE: Gli eventi pubblicati in questa pagina potrebbero aver subito delle variazioni, essere stati annullati o citati per errore: siete pregati di verificare attraverso i siti ufficiali o quelli istituzionali dei comuni l'effettivo svolgimento delle manifestazioni.