comuni italiani

Ferragosto a Pordenone


Ferragosto in Italia >> Ferragosto in Friuli Venezia Giulia


Ferragosto 2017 a Pordenone

Ferragosto a Pordenone, tutti gli eventi del 15 agosto a Pordenone.

Tutte le iniziative relative al giorno di Ferragosto a Pordenone. Le idee migliori per organizzare la tua vacanza, le offerte per il tuo viaggio, il calendario estivo con le iniziative legate al giorno dell'assunzione.



Ferragosto



A Pordenone ogni anno a ferragosto si susseguono le sagre, gli spettacoli, i concerti all'aperto, nelle piazze, nelle chiese per festeggiare il giorno centrale dell'estate.













Eventi del Giorno di Ferragosto a Pordenone

Sagra di Pais a Vito d'Asio: Dal 13 al 15 Agosto a Vito d'Asio località San Francesco ogni anno ha luogo una manifestazione che si svolge in località San Francesco. Chioschi enogastronomici, mostre di pittura, serate teatrali, serate danzanti.


Festa dei Ciclamini a Polcenigo: Anche per quest’estate il paese si anima con la “Festa dei Ciclamini”. Dal 29 Luglio al 13 Agosto Mezzomonte vi invita a questa manifestazione che racconta ambiente, mestieri e tradizioni locali … senza dimenticare la voglia di divertirsi stando insieme! Giornate concentrate sulla gastronomia, sui mestieri di un tempo rivisitati in forma sportiva e sulla sentieristica, protagonista della “II Marcia dei Ciclamini”. Serate animate da intrattenimenti musicali, osservazioni del cielo stellato, e naturalmente da tanta buona compagnia! Da non perdere la rassegna enogastronomica “1/2monte di Gusto”.



Sagra degli Osei di Sacile: La "Sagra dei Osei" è certamente la più antica del suo genere ed una delle più vecchie sagre italiane ed europee. Le prime notizie storiche risalgono infatti al 2 agosto 1274. Il prestigioso traguardo dei sette secoli di vita continuativa, superato ormai da diversi anni, è la conferma del fascino e dell'efficacia della "Sagra dei Osei". Si tratta di una tradizione, di una formula, di espressione genuina che si perpetuano patrimonio inalienabile della nostra gente, sempre moderna, nonostante il tempo. Nata allora come mercato, la sagra non era organizzata: si ripeteva annualmente per il tacito intervento degli allevatori di uccelli da richiamo e degli artigiani locali, abili costruttori di gabbie, lacci di crine, reti e panie. La sua continuità e la sua fortuna nel corso dei secoli, si spiegano con una coincidenza di fattori: la natura del territorio ricco di boschi, acque e rilievi, cui si aggiunge la favorevole posizione di una zona sorvolata da numerosi "passi" stagionali. Con gli anni il semplice mercato si è trasformato in una festa canora che non ha mancato di ispirare artisti e scrittori. Oggi la Fiera Nazionale Specializzata "Sagra dei Osei" - Mercato Esposizione Nazionale Uccelli - con il suo concorso canoro, celebre in tutta Europa , con la presenza di migliaia di uccelli da voliera e da ornamento, rappresenta la più importante manifestazione avicola europea. Il 21 Agosto, a chiusura della manifestazione, la Mangialonga, itinerario enogastronomico che si svolge per le vie di Sacile con sosta nei vari locali della città.

 

 

 

NOTA BENE: Gli eventi pubblicati in questa pagina potrebbero aver subito delle variazioni, essere stati annullati o citati per errore: siete pregati di verificare attraverso i siti ufficiali o quelli istituzionali dei comuni l'effettivo svolgimento delle manifestazioni.