Capodanno 2016 a Mosca

Capodanno 2015 il veglione di San Silvestro a Mosca

La notte di San Silvestro a Mosca, il modo migliore per festeggiare il Capodanno

Il modo migliore per festeggiare il Capodanno 2015 a Mosca, le offerte per il primo giorno dell’anno nuovo, in piazza, in albergo o nei locali , tutte i pacchetti speciali per le festività di fine anno a Mosca.

Le idee migliori per trascorrere il Capodanno a Mosca, per una festa romantica o in mezzo alla gente, o in qualunque appartamento nel cuore di Mosca per il solo pernottamento. Come è di consuetudine a Mosca, esistono molti modi di festeggiare e celebrare questo grande evento


 

 

Cene di famiglia, spumante e fuochi d’artificio a mezzanotte in Piazza Rossa sono alcuni dei modi tradizionali di festeggiare Capodanno in Russia. Feste per bambini e ragazzi possono comprendere un abete decorato e una visita dell’equivalente russo del nostro Babbo Natale

 

Capodanno è una festa di famiglia per la maggior parte dei russi. Di solito inizia a cenare tardi il 31 dicembre. I piatti tradizionali includono insalata russa, aringhe e spumante. Un discorso registrato dal presidente Russo appare in TV, che elenca i risultati dell’anno appena trascorso, alle 23:55 ora locale in ciascuna zona di fuso orario del paese. Sono però tantissime le persone che brindano direttamente di fronte alla sua residenza ovvero guardando il Cremlino e sentendo i rintocchi del suo orologio. L’inno nazionale russo inizia a mezzanotte e la gente è solita congratuilarsi e scambiarsi gli auguri e i regali di buon auspicio per l’anno nuovo. Chi festeggia in famiglia dopo la mezzanotte si riversa nelle strade a fare un pupazzo di neve o a far brillare petardi e giochi di luce nei propri cortili

 

Capodanno è una festa nazionale in Russia, in cui negozi ed imprese sono rigorosamente chiuse. Il Codice del Lavoro russo ha dichiarato il peridodo dall’1 al 5 Gennaio come “periodo di non lavoro”. Le scuole e le università sono chiuse e solitamente in questo periodo cominciano le vacanze invernali. Anche i mezzi pubblici potrebbero essere limitati il 1° gennaio, specialemente in periferia

 

 

 

 

 

 

Capodanno in Piazza Rossa

Gia dalle 09:00 del mattino dell’ultimo dell’anno Mosca, la città capitale della Russia è piena di attività, e i preparativi sono a buon punto per la più grande festa dell’anno. Luce del giorno completa arriverà in circa 30 minuti ma l’oscurità non sembra rallentare i ritmi di questa giornata di fine anno per la preparazione del Capodanno in Piazza Rossa.

 

La gente comincia ad affollare la zona della piazza dove ogni anno viene allestita una grande pista pattinaggio all’aperto. Oggi inizia la festa più importante dell’anno e i russi stasera festeggeranno questa ricorrenza direttamente, o collegati dal proprio televisore sulla Piazza Rossa.

 

Appena cala il sole inizia la musica, i balli e si comincia a brindare. La miglior bottiglia di champagne è però tenuta in cassaforte per essere stappata quando le campane dell’orologio del Cremlino “batteranno la mezzanotte”. Poco prima di mezzanotte ogni stazione televisiva trasmette le immagini in diretta le mura del Cremlino e la Piazza Rossa stracolma di gente festante.

 

Il tradizionale concerto che si svolge la sera del 31 sulla Piazza Rossa di Mosca si interrompe poco prima delle 11:55 quando il presidente Russo affronterà rivolto al proprio popolo un breve discorso benaugurale di inizio anno. Subito dopo la folla scandisce il conto alla rovescia sugli orologi della famosa Torre Spasskaya. Questa torre è stata costruita nel 1491 ed è a dir poco maestosa e bellissima! Dati i diversi fusi orari questa fase sarà ripetuta in tutto il paese partendo dall’Estremo Oriente per terminare a Kaliningrad. Mosca è una delle ultime città della Russia a festeggiare il Capodanno

 

 

 

 

 

La tradizione del Capodanno Russo in casa

Il Capodanno in Russia è una festa che ha il sapore della tradizione, ecco perchè è molto usuale festeggiare il Capodanno tradizionale in famiglia con il cenone ed una serie di riti quasi solenni che si ripetono ad ogni notte di San Silvestro. Le famiglie si riuniscono, gli adulti rimarranno svegli ed insieme per tutta la notte, milioni di persone guarderanno lo stesso film tradizionale, e le tavole saranno imbandite con insalate, piatti di carne e dolci a volotà. Al mattino Padre Gelo e la fanciulla della neve porteranno i regali ai bambini! Poco prima di mezzanotte ci sarà un breve saluto per il nuovo anno dal presidente russo e quelli in appartamento, soprattutto gli anziani e veterani di guerra, solitamente si mettono sull’attenti, bicchiere in mano, in attesa della esecuzione dell’inno nazionale russo. Subito dopo inizia la festa e gli occhi si sollevano al cielo per il tradizionale brindisi alla salute, ricchezza e felicità per l’anno che sta per iniziare. Coi tre tradizionali baci russi sul collo vengono scambiati gli auguri a tutti i presenti e poi un sacco di fuochi d’artificio per le strade della Russia.

 

Il menù del cenone di capodanno comprende tra le altre cose mandarini russi, arance, banane, pompelmi, e uva. Verso le 20:00 le insalate cominciano ad apparire sul tavolo, ben presto seguite da un flusso senza fine di zuppe e piatti a base di carne e delizie culinarie della tradizione russa vengono servite fino a tarda notte

 

Dopo la mezzanotte le città vengono illuminate dai fuochi d’artificio che si sentono ovunque, in città e nei paesi di tutte le dimensioni da Sanpietroburgo a Mosca alle città dell’Estremo Oriente, tutti uniti per un giorno almeno dalla grande e tradizionale festa di capodanno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *