comuni italiani

Estadanza nelle Marche



Estadanza 2016

Salterello

MATELICA (MC) . Il SALTARELLO nel cuore delle Marche

LABORATORIO DIDATTICO DI DANZA.
Balli tradizionali delle Marche e dell'Umbria.

Discipline:

- Antropologia della danza (prof. G. Gala, etnocoreologo): ore 4

- Tecnica del ballo (Biagi, Gala, Miniati e ballatori tradizionali): ore 16

Totale: ore 20

REPERTORIO COREUTICO:
saltarello marchigiano (della valle dell'Esino e del Chienti), castellana, furlana, ballinsei, ballo della sala, ballo degli schiaffi, quadriglia.

LABORATORI DIDATTICI DI MUSICA

- CORSO DI TAMBURELLO (CEMBALO) MARCHIGIANO
Docente: Livio Salvucci: ore 10 di lezione sulle tecniche percussive marchigiane.

- CORSO DI ORGANETTO
Docente: Zappaterini Roberto, Traballoni Matteo: ore 10 di lezione su repertori della zona.


CONVIVIA
Incontri con suonatori, cantatori, ballerini e artigiani della zona.

OSPITALITÀ
- Alloggio: I partecipanti saranno ospitati gratuitamente dall'Amministrazione comunale di Matelica presso l'edificio scolastico con bagni e doccie della palestra. Portare le lezuola.

Pasti: La colazione, il pranzo e la cena saranno consumati presso la mensa della scuola. I pasti saranno preparati da cuochi locali e prevedono anche la realizzazione di ricette del luogo. Servizio mensa autogestito a turno dagli estadanzini. Scelta collettiva del menù. Costo previsto: 20 € al giorno (comprensivi di colazione, pranzo e cena).




VISITE, INCONTRI, FESTE E SPETTACOLI
Sono previste durante il corso delle pause delle lezioni per permette di visitare luoghi di grande interesse archeologico, artistico ed ambientale. Le serate saranno allietate da spettacoli folkloristici, festival dell'organetto e serenate cantate.

 

 

 

 

 

 

 

* * *