comuni italiani

Estadanza


Puglia >> Eventi Folkloristici



Estadanza

Estadanza

Estadanza, le danze popolari per l'estate

Nata in Basilicata nel 1984, ritorna nuovamente in questa regione così ricca di tradizioni. Continua il lungo viaggio di questa manifestazione di studio e di valorizzazione della danza popolare, come una carovana che percorre l’Italia attraverso le mille danze che il nostro Paese è riuscito a conservare dal proprio passato. È un viaggio nella memoria, è la risposta competente alla forte domanda dei giovani di rivitalizzare le forme espressive dei propri nonni.

Estadanza” è la prima rassegna nata in Italia per conoscere e studiare in loco i modi della vita tradizionale di un paese, di una regione: si basa innanzitutto su 30 anni di ricerca sul campo e di una vasta documentazione di balli, di musiche, di feste, di pubblicazioni discografiche e bibliografiche. La rassegna si compone di una vera scuola di danza popolare altamente specializzata: si studia il complesso mondo rituale della tradizione, si reimpara a ballare le danze osservate direttamente dagli anziani e con la loro collaborazione, si vedono documentari, si approfondiscono tematiche, si ascoltano le conferenze degli studiosi locali.




Vi è anche una scuola di musica popolare dove si apprende l’uso di alcuni strumenti tipici della zona (organetto e tamburello), le sere si trascorrono in feste che ricreano il piacere spontaneo dello stare insieme, di suonare, ballare, bere un buon bicchiere di vino e tessere rapporti di amicizia. Gli anziani in questi contesti tornano ad essere i depositari della tradizione, i “maestri” di vita e di cultura locale, e recuperano quindi un ruolo che si era quasi del tutto perduto. I giovani guardano dentro la vita del proprio paese per riscoprire piccoli tesori spesso sconosciuti o rimossi. Si riscopre il dialetto, i linguaggi espressivi ed artistici che ogni comunità possiede per adattarli all’oggi e proiettarli verso il futuro, con le dovute trasformazioni rispettose del passato.

Le giornate saranno per metà laboratoriali (lezioni di ballo, lezioni teoriche di Antropologia della danza e di Storia delle tradizioni popolari) e per metà itineranti (incontri di folklore sul territorio, visite e contatti nei comuni della zona). Nell’insieme risulterà una settimana molto intensa di impegni, ma generosa di soddisfazioni e arricchimenti culturali



Il programma dettagliato di Estadanza 2017 sarà presto pubblicato sul sito ufficiale www.taranta.it



Informazioni e Iscrizioni
Tel. e fax +39-055-295178.
Tel. Mobile: +39-347-5000000, +39-347-6186994, 338-6794866.


Taranta Associazione Culturale
www.taranta.it - taranta@taranta.it