comuni italiani

Aeroporto di Cuneo Levaldigi


Scalo aeroportuale di Cuneo Levaldigi



Aeroporto di Cuneo Levaldigi

Pagina dedicata all'aeroporto di Aosta, con tutte le informazioni utili relative allo scalo cuneese.

Orari dei voli, collegamenti con le più vicine stazioni ferroviarie, parcheggi presenti in prossimità degli scali, disponibilità di Taxi e tutto quanto dovete sapere relativamente all' aeroporto di Cuneo Levaldigi.

Non mancheranno inoltre tutte le informazioni necessarie al check in, orari e modalità di esecuzione e tasse aeroportuali. Non ultimo l'acquisto dei biglietti aerei relativi all'aeroporto di Cuneo Levaldigi. E non ultimo tutte le compagnie di autonoleggio presenti nell'aeroporto.







Scheda Tecnica sull'aeroporto di Cuneo Levaldigi

Nome Impianto : Aeroporto internazionale Torino Olimpica
Regione : Piemonte
Città : Cuneo
Tipologia : Civile
Numero Passeggeri (anno) : 22940
Codice ICAO : LIMZ
Codice IATA : CUF
Altitudine : 386 m s.l.m.
Posizione : 21 km dalla città di Cuneo
Esercente : Società Gestione Aeroporto Cuneo
Sito web : www.aeroporto.cuneo.it
Destinazioni e Compagnie Aeree: Compagnie Aeree:

• Blue Air (Bucarest, Bacau)
• Ryanair (Londra Stansted, Birmingham, Dublino, Cagliari)
• Air Vallée (Olbia)
• Belle Air (Tirana)
• Spanair (Palma di Maiorca)
Tratte Cargo : Nessuna

 

L' Aeroporto di Cuneo Levaldigi è un aeroporto della regione Piemonte, aperto al traffico turistico e commerciale.

Nel 1929 venne inaugurato l’Aeroporto “Campo d’Aviazione di Fortuna” una piccola struttura su 75 ettari con una pista con fondo erboso. Successivamente nel 1960 l’AeroClub “Provincia Granda” ottenga il permesso per la costruzione dell'aeroporto attuale.

Nel 1962, viene costituita la Società di Gestione dell’Aeroporto Cuneo – Levaldigi, la GEAC S.p.A. il cui compito fu il rinnovamento e l'ampliamento della struttura aeroportuale e della pista.

Nel 1986, l’aeroporto venne aperto al traffico commerciale nazionale e quattro anni dopo anche di quello turistico internazionale. Un grande rilancio dell'aeroporto si è avuto nel 2008 grazie ai voli della compagnia Air Alps e nel 2009 grazie agli accordi raggiunti con Ryanair leasder europeo per i voli low-cost.